Inferru (2019)

  • Daniele Atzeni | Domenica 11 ottobre h 18:30 Cine Teatro Centrale
  • 38min

IN SALA

CARBONIA | CINE TEATRO CENTRALE

Domenica 11 ottobre - h 18:30 - Ingresso Gratuito - Prenota ora


enter image description here

SINOSSI

Miniera di Inferru, Sardegna. Seconda metà del novecento. Un anziano minatore, stanco e malato, viene travolto da una frana mentre sta minando una galleria. Sospeso in un vuoto temporale tra la vita e la morte imminente, l’uomo racconta il mondo di Inferru attraverso un immaginifico monologo esistenziale, mescolando passato, presente e oscure premonizioni sul futuro. Per mezzo dell’esclusivo utilizzo di materiali d’archivio, il film rappresenta un ipnotico viaggio tra gli ultimi disperati, folli e al contempo lucidissimi pensieri del protagonista, il quale cerca di chiudere definitivamente i conti con la società e con la propria coscienza.


enter image description here

BIO

Daniele Atzeni è nato e vive in Sardegna. Dopo il diploma in regia alla NUCT di Roma si dedica alla realizzazione di documentari e cortometraggi, occupandosi di lavoro, trasformazioni sociali, recupero della memoria storica, ritratti biografici. Parallelamente alla sua attività di regista, dirige laboratori di cinema presso scuole, associazioni culturali e centri di recupero per persone svantaggiate. Col mockumentary I morti di Alos intraprende un percorso basato sul riutilizzo delle immagini d’archivio.